Conservativa

La conservativa è il ramo dell’odontoiatria che si occupa della cura delle carie dentali (otturazioni) e della ricostruzione del dente, con lo scopo di ripristinarne la corretta funzionalità.

Presso lo studio è possibile anche richiedere la sostituzione dell’amalgama, materiale che veniva utilizzato in passato per la cura delle carie e ora ritenuto potenzialmente dannoso, con i nuovi materiali compositi. Con l’aiuto della diga si evita che l’amalgama rimosso venga ingerito.